Go to Top

Spaghetti alle vongole

Spaghetti alle vongole

Ingredienti per 2 persone

160 g di linguine o spaghetti
500 g di vongole veraci
4 pomodori secchi
bottarga di muggine qb
prezzemolo fresco qb
1 spicchio d'aglio
1 bicchiere di vino bianco fermo
3 cucchiai olio extravergine d'oliva
sale e pepe qb

Prepariamo gli ingredienti

Mettere a bagno le vongole in acqua fredda e sale per circa 2 ore. Scolarle dall'acqua e batterle per controllare eventuali gusci pieni di sabbia, in caso eliminare le vongole con la sabbia.

Tritare il prezzemolo, tagliare i pomodori a listarelle sottili (julienne) e l'aglio a fettine.

Cuciniamo

In una padella far soffriggere con l'olio l'aglio precedentemente tagliato, facendo attenzione a non bruciarlo.
Aggiungere le vongole e dopo circa 1 minuto sfumare con vino bianco.
Coprire la padella con un coperchio fino all'apertura dei gusci. In caso ci fossero dei gusci ancora chiusi eliminarli, perchè potrebbero contenere ancora sabbia.

Far bollire le linguine (o spaghetti) in una pentola con abbondante acqua salata, tenendo la cottura "al dente". Consiglio di tenere da parte mezzo bicchiere con l'acqua di cottura.

Scolare le linguine (o spaghetti) e aggiungerle alle vongole insieme ai pomodori secchi e al prezzemolo tritato: far saltare il tutto aiutandosi versando dell'acqua di cottura in caso fosse troppo asciutto.

Impiattiamo

Con una pinza per pasta lunga posizionare le linguine (o spaghetti) al centro del piatto e aiutandosi con un cucchiaio versare il condimento rimanente sopra le linguine.
Grattuggiare la bottarga direttamente sopra la preparazione, condire con un filo d'olio crudo e un pizzico di prezzemolo fresco.
Servire ben caldo.

Abbiniamo il vino

Chardonnay, Pinot Noir o se vi piacciono le bollicine Franciacorta Brut Saten o Rosè.

Contattami